We need some people for developing our SEO projects, if u can help us plz contact to board leader ( Meis@M ) , and become one of our team.

Our Projects are now in Github

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite chiude la riunione Ma i rappresentanti talebani e l'esercito birmano non hanno

Support section for Dynamic Meta tags extension

Moderator: Support Team

jiraporn66
Posts: 1
Joined: Mon Sep 27, 2021 5:10 am

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite chiude la riunione Ma i rappresentanti talebani e l'esercito birmano non hanno

Post by jiraporn66 »

Image

all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York Si chiuderà lunedì (27 settembre), ma senza il discorso di due potenti gruppi in Afghanistan e Myanmar. Una delleShaolinstranezze della maratona diplomatica di quest'anno. Dove si vedono più di 100 leader mondiali, non hanno paura del nuovo coronavirus. In viaggio per partecipare a riunioni faccia a faccia di persona

L'ex rappresentante del governo afghano presso le Nazioni Unite dovrebbe opporsi ai talebani. Lunedì (27 settembre) il gruppo ha presentato una richiesta per consentire invece la parola al nuovo ministro degli Esteri.

I talebani scrive ad Antonio Guterres, segretario generale dell'Onu. Lunedì, il loro ministro degli Esteri, Amir Khan Muttaki, ha chiesto il permesso di partecipare all'incontro.

La lettera diceva Gulham Isaac Sai, inviato dell'Afghanistan alle Nazioni Unite sotto il governo rovesciato di Ashraf Fani il mese scorso. "Non rappresenta più l'Afghanistan alle Nazioni Unite".

La richiesta era originariamente prevista per l'esame da parte di un comitato composto dagli Stati Uniti. Russia e Cina Ma un funzionario delle Nazioni Unite ha detto all'AFP che Dopotutto, un tale incontro non ha avuto luogo.

Un inviato ha detto che i talebani hanno inviato la richiesta troppo tardi, aprendo la strada a Isaac Sai, le cui Nazioni Unite lo riconoscono ancora come rappresentante dell'Afghanistan. fare un discorso come al solito

Ci si aspettava che se a Isaac Sai fosse stata data l'opportunità di parlare È probabile che chieda alla comunità internazionale di aumentare le sanzioni contro i talebani. lo stesso che aveva chiesto durante la riunione del Consiglio di sicurezza dell'ONU del 9 settembre.

La settimana del discorso era originariamente prevista per l'inizio con l'Afghanistan, la Birmania e la Guinea, ma gli ultimi due paesi si sono intensificati ulteriormente negli ultimi giorni.

Un alto diplomatico delle Nazioni Unite ha detto all'AFP che Stati Uniti, Cina e Russia sono stati tra i peggiori colpiti. Accettato di vietare all'ambasciatore del Myanmar alle Nazioni Unite di tenere discorsi Era un grande sostenitore del movimento democratico birmano e ha ignorato il suo ordine di dimissioni dal colpo di stato.

Kyaw Mo Tun, Ambasciatore del Myanmar alle Nazioni Unite Scelto dall'ex leader Aung San Suu Kyi, ha ottenuto il sostegno della comunità internazionale e rimane membro delle Nazioni Unite. Dopo che il golpe militare ha preso il potere il 1 febbraio.